domenica 19 ottobre 2008



1 commento:

Rox ha detto...

Eh ma la destra, se usa la piazza, lo fa con stile... mica come la sinistra! Scusa, non ti ricordi, alla festa in piazza per il neonato partito della libertà, come oscillavano al vento le bandiere con inconfondbili simboli, come, ad esempio, le svastiche?Mah che amarezza... però fai bene tu, a prenderla con ironia... altrimenti ci sarebbe da piangere sul serio. Comunque, secondo me, questi giornalisti non sanno proprio più che scrivere e a cosa attaccarsi per riempire le pagine (del Giornale messo a nuovo per celebrare i nuovi "trionfi" del cavaliere)... sì, insomma, ma l'avrà riletto questo articolo? E' assurdo. Stendiamo un velo pietoso... basta dire che la piazza negli ultimi anni è stata teatro di cortei, girotondi e cazzate varie da ambo le parti. La verità è che i mezzi della sinistra che tanto criticano alla fine li usano anche loro per rabbonirsi le masse.